LE DONNE DEL VINO

                                                                        

un corso per divenire esperte di vino

 

In Italia il 26% delle aziende vitivinicole sono guidate da donne, ma nel Consiglio di amministrazione dei Consorzi del vino sono meno del 10%, anche se la norma prevede una quota rosa minima del 20%.
Per ovviare a questa situazione l’Associazione donne del vino, nata nel 1988, sollecita la partecipazione della presenza femminile al corso (in lingua inglese), che quest’anno si terrà a Osimo nelle Marche, per conseguire il titolo di Master of wine. Per essere ammessi al corso è necessario avere almeno tre anni di esperienza in ambito vitivinicolo o essere in possesso di una qualifica di settore. Il corso inizierà il 10 febbraio.
Una specializzazione, ufficialmente riconosciuta, nel settore vitivinicolo, consente la candidatura, a pieno titolo nel Consiglio di amministrazione dei Consorzi del vino.

                                                                                                       

L’Associazione donne del vino è nata nel 1988 e conta oggigiorno 770 socie. Presidente dell’Associazione è la sig.ra Donatella Cinelli Colombini.

                                                                                                       

Sonia e Giacomo