IL MOSTO

                                                                           

il primo passaggio dall’uva al vino

 

                                                                                               Il termine, mosto, di origine latina, significa nuovo, fresco, recente. Il mosto è il primo risultato di quel ciclo produttivo che prevede la graduale trasformazione dell’uva in vino. Tale operazione è detta anche ammostamento.
                                                                                           Ecco gli elementi di cui è costituito il mosto:
Acqua
Zuccheri
Acidi (pectico, tartarico, citrico, malico)
Minerali (soprattutto potassio, ma anche calcio, magnesio, fosforo, ecc)
Principio azotico
Principi coloranti
Principi odorosi.

                                                                                            La gradazione del mosto non deve essere inferiore a 8 gradi.

                                                                                           Sonia e Giacomo